L’odio parte dalle tue parole

In occasione della Giornata Internazionale dei diritti umani, Rompere Le Catene realizza la campagna “L’odio parte dalle tue parole”.

Sono infatti le parole molto spesso a promuovere odio nei confronti dei singoli, ma molto più spesso in riferimento ad interi gruppi di persone o rispetto a condizioni fondamentali della persona. Il diritto fondamentale della libertà, dell’eguaglianza e pari opportunità viene così meno attraverso a semplici comportamenti di ciascuno.

Gli strumenti social hanno certamente diffuso più velocemente i discorsi d’odio e sono terreno fertile nel quale ciascuno sfoghi o promuova il seme dell’odio, della violenza e della discriminazione.

Per questo è importante essere consapevoli del potere delle nostre parole e della loro scelta. Nel parlare è bene quindi includere le altre e gli altri, superare stereotipi e pregiudizi e usare modalità non violente.

La pace, la libertà e l’uguaglianza riguardano i comportamenti di ciascuno, ogni giorno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...