Chi siamo

imageROMPERE LE CATENE è un’Associazione di Volontariato,  nata nella provincia del Verbano Cusio Ossola, che si occupa della difesa dei diritti umani e della promozione del dialogo tra culture.

Nelle pagine qui a fianco trovi i nostri progetti e le nostre attività.

L’Associazione si ispira e promuove i principi fondamentali della Costituzione della Repubblica Italiana e in particolare a quelli di parità, eguaglianza e contrasto alla discriminazione contenuti negli articoli due “La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell’uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale” e tre “Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese.”

Rompere Le Catene è un’Associazione di Volontariato iscritta nel Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato del Piemonte e ONLUS di diritto.

Rompere Le Catene è iscritta al Registro delle associazioni che svolgono attività nel campo della lotta alle discriminazioni presso il Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Crediamo ad un mondo nel quale ogni persona si veda garantiti i diritti sanciti dalla “Dichiarazione Universale dei Diritti Umani” e promuove azioni atte a prevenire o rimuovere gli abusi e le violazioni di questi diritti, a rompere le catene della violenza e della privazione della dignità dell’essere umano.

Siamo impegnati a:

–        creare le condizioni per l’affermazione della piena dignità e benessere di ogni essere umano

–        combattere il pregiudizio, le discriminazioni e la violenza in ogni loro forma, anche attraverso la formazione e l’aggiornamento di volontari, operatori sociali, educatori ed insegnanti, lavoratori pubblici e privati, studentesse e studenti, giovani;

–        costruire sul territorio servizi di supporto socio-psicologico, esistenziale, di promozione della salute, linee di telefono amico, produzione e programmazione culturale rivolta alle persone che vedono violati i propri diritti umani fondamentali;

–        promuovere una maggiore consapevolezza dei principi fondamentali della Costituzione della Repubblica Italiana e più in generale dei diritti umani, dei diritti sociali e civili, del superamento del pregiudizio e della lotta alle discriminazioni nell’opinione pubblica tramite l’intervento sui mass media e l’attivazione di propri strumenti e occasioni di informazione;

–        lottare per l’abolizione di ogni forma di discriminazione culturale, sociale e normativa relativa al genere, alla provenienza geografica, all’origine etnica o sociale, alla disabilità, alla lingua, alla religione, all’orientamento sessuale, all’identità di genere, all’età, all’opinione politica o di qualsiasi altra natura e all’appartenenza ad una minoranza.

–        Promuovere i diritti dei bambini così come stabilito dalla Dichiarazione dei diritti del Fanciullo, e lottare contro ogni forma di abuso, negligenza, crudeltà, violenza e discriminazione dei bambini. Lottare contro la violenza, l’abuso sessuale su minori e la pedofilia.

–        Realizzare servizi di aiuto, ascolto e consulenza rivolta alle persone a cui vengono negati i diritti umani fondamentali come le vittime del razzismo, della misoginia, del totalitarismo, dell’omofobia, della violenza di genere, della violenza, abuso o maltrattamento di minori e di ogni forma di odio, discriminazione, esclusione e violenza non motivata o che comunque leda la dignità umana.

–        Coinvolgere cittadine e cittadini in una maggiore coscienza e consapevolezza dei diritti umani fondamentali per la costruzione di società sempre più inclusive e rispettose delle differenze

–        promuovere il dialogo tra diverse culture e religioni;

–        difendere le libertà e i diritti costituzionalmente garantiti;

–        promuovere il rispetto dell’ambiente, della natura, del paesaggio e dei patrimoni culturali dell’umanità

–        collaborare con altre Associazioni, Enti, Istituzioni e Gruppi formali e informali per promuovere i diritti umani fondamentali, l’ecologia e la tutela dell’ambiente, i diritti dell’infanzia;

–        promuovere campagne e gruppi di volontari sia entro il territorio nazionale che a livello internazionale, in difesa dei diritti umani fondamentali, dei diritti dei bambini, della difesa dell’ambiente;

–        promuovere i diritti umani presso le Istituzioni locali, nazionali e internazionali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...