Mohammed VI revoca la grazia all’ex 007 pedofilo

re del marocco

Il Re del Marocco, Mohammed VI

Il buon senso e l’intelligenza sono doti che di certo non mancano a Mohammed VI. Il re del Marocco, infatti, ha deciso di annullare la grazia concessa, su richiesta della Spagna, a un ex 007 del regime di Saddam Hussein condannato a 30 anni di carcere e poi risultato essere accusato di pedofilia.

La sua liberazione, assieme ad altri prigionieri in concomitanza con la visita di Juan Carlos, aveva scatenato una polemica clamorosa in Marocco, Paese assai sensibile alla questione pedofilia e in cui gli esponenti dei diritti umani da tempo ormai sono sul piede di guerra contro le violazioni dei minori.

La decisione di revocare la grazia arriva al culmine di una giornata di fuoco, nella quale comunque Mohammed VI aveva deciso di aprire un’inchiesta sull’accaduto. Un episodio che aveva fatto discutere l’opinione pubblica mondiale sulla scelta del sovrano e su chi questa scelta fosse caduta: Mohammed VI, comunque, aveva chiarito subito di non essere a conoscenza del passato della persona e che quindi la cosa sarebbe stata risolta al più presto.

FONTE: http://www.italiaglobale.it/2013/08/05/mohammed-vi-revoca-la-grazia-allex-007-pedofilo-2/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...