NOTIZIE

Ripartono gli appuntamenti del Corso Base Volontari “Articolo Tre”

 ♦ CORSO BASE VOLONTARI ♦

Ripartono dopo la pausa estiva, gli appuntamenti del Corso Base per Volontari di Agedo Verbania, Arcigay Nuovi Colori e Rompere Le Catene.

VENERDÌ 13/10 dalle 21:00 alle 22:30
MIGRANTI LGBT con gruppo Africa Valsesia Vercelli

VENERDÌ 27/10 dalle 21:00 alle 22:30
NUOVI DIRITTI CON l’Avv. Maria Antonietta Pugliese

VENERDÌ 17/11 dalle 21:00 alle 22:30
AMBIENTE con Alberto Scarsetti, esperto di tutela dell’ambiente

SABATO 02/12 dalle 14:30 alle 18:30
COMUNICAZIONE interna ed esterna con Marco Coppola, programmazione futura con Elena Broggi e Stefano Salerno

Il Corso Base “Articolo Tre” è gratuito e si tiene a Verbania presso il Centro Servizi per il Territorio in Via Vittorio Veneto 135.  

Il Corso Base ha l’obiettivo di formare i volontari per aumentare le conoscenze e le competenze relative ai servizi che le nostre associazioni offrono ma è anche un’occasione di crescita personalecondivisione e scambio tra volontari. In un territorio ancora per molti versi difficile, abbiamo bisogno dell’aiuto e del supporto di ciascuno. Rompi le catene dei pregiudizi e delle discriminazioni insieme a noi, iscriviti!

Per iscriverti, manda una mail a staff@10dicembre.org

Annunci

Rompere le catene al Festival internazionale di narrazione ad Arzo

Per una voce più gentile

“Svegliatemi in un mondo più gentile”. Queste le parole che Peppino, il personaggio omosessuale portato in scena da Saverio La Ruina in Masculu e Fìammina (in Piazza venerdì 26 agosto alle 21.30, vedi pagina 31), scrive al termine di una lunga e liberatoria confessione con la madre. Una madre che, però, ora non può più sentirlo: Peppino infatti parla alla sua lapide, in un cimitero calabrese.

Il flusso doloroso, ma liberatorio, del personaggio a cui La Ruina presta voce e corpo, sarà lo spunto per un’occasione di approfondimento di un tema, la diversità e varietà degli orientamenti sessuali e la loro concezione nella società contemporanea, che è ancora troppo lontano dal trovare pacificazione.

A permetterci di andare ancora più a fondo, nel cuore della situazione attuale, sarà la presenza di Marco Coppola, Presidente di Rompere le Catene Onlus, da anni schierato in prima linea nella lotta contro l’omofobia a favore della comunità LGBTQ.

L’incontro è sostenuto dal Servizio per l’integrazione degli stranieri del Dipartimento delle Istituzioni del Canton Ticino, nell’ambito del Progetto per l’integrazione e la prevenzione della discriminazione.

L'immagine può contenere: 2 persone, persone sedute e spazio al chiuso

Sul coprifuoco ai migranti richiesto dal Sindaco di Domodossola

 

cropped-image11.jpgComunicato Stampa

Di fronte alla richiesta del Sindaco Pizzi, abbiamo scritto al Prefetto per presentare la nostra preoccupazione per una misura che a nostro avviso mina quei diritti fondamentali riconosciuti dalla Dichiarazione fondamentale dei diritti umani e dalla nostra Costituzione. Siamo oltremodo preoccupati dalla disparità di trattamento dovuta alla provenienza geografica e quindi a condizioni fondamentali della persona, consapevoli di quanto le responsabilità penali siano in ogni caso individuali e non generalizzabili se non attraverso forme di pregiudizio e discriminazione.

Siamo certamente altrettanto allarmati per lo scarso grado di accoglienza, inclusione sociale e integrazione dei migranti sul nostro territorio e certamente sarebbe bene si aprisse una reale riflessione, soprattutto a livello nazionale, che possa avere ricadute pratiche e che possa partire non tanto da diffusi pregiudizi e disinformazioni quanto dalla realtà e dal rispetto della dignità umana.

La nostra associazione, nata per contrastare ogni forma di discriminazione e odio, primo fra queste proprio il razzismo, chiede che si ricominci a ripensare una cultura e un’educazione alla cittadinanza per tutte e tutti. Cittadinanza che non può che partire dai valori costituzionali e non dai pregiudizi.

Rompere le Catene è iscritta al Registro delle associazioni che svolgono attività nel campo della lotta alle discriminazioni presso il Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri e proprio al Dipartimento abbiamo inviato la segnalazione di quanto sta accadendo.

Siamo fiduciosi che i rappresentanti delle Istituzioni siano in grado di ristabilire un clima rispettoso dei diritti fondamentali di tutte e tutti.

Marco Coppola – Presidente Rompere Le Catene Onlus

Veronica Pivetti a Verbania per Happy Together

Oggi Veronica Pivetti a Verbania con due appuntamenti da non perdere!

ore 17:30 – Teatro Maggiore, presentazione del libro “Mai all’altezza. Come sentirsi sempre inadeguata e vivere felice” con l’autrice Veronica Pivetti in dialogo con la giornalista Maria Elisa Gualandris e il pubblico. Sarà possibile acquistare il libro grazie alla presenza della Libreria Alberti Verbania

ore 20:30 Teatro Maggiore: Proiezione del film Né Giulietta né Romeo e dibattito con la regista e attrice Veronica Pivetti.
Presenti i rappresentanti di Agedo Verbania e Arcigay Nuovi Colori Onlus.

Evento della Rassegna cinematografica “Happy Together”
#happytogether #verbania #ilmaggiore #veronicapivetti

https://www.arcigaynuovicolori.it/happy-together-2017-secondo-appuntamento-veronica-pivetti-al-teatro-maggiore-di-verbania/