DISCRIMINAZIONE

Attività nelle scuole

depositphotos_100456688-stock-photo-stop-discrimination-word-cloud-inRompere le catene promuove attività di educazione ai diritti umani e civili, di prevenzione delle diverse forme di discriminazione, di educazione delle differenze.

Le attività comprendono moduli di formazione per docenti e attività con i giovani studentesse e studenti (attività in classe, assemblee studentesche, autogestioni).

Contattaci per avere maggiori info o se vuoi collaborare al nostro progetto scuola.

 

 

Annunci

Punto informativo Rete Antidiscriminazioni

Rompere Le Catene è un Punto Informativo della Rete antidiscriminazioni con i seguenti compiti: a) diffusione di informazioni sul funzionamento della Rete regionale contro le discriminazioni e sui contenuti della l.r. 5/2016 con riferimento al territorio di propria competenza o per uno specifico target di popolazione; b) accoglienza, ascolto e riconoscimento di situazioni discriminatorie nell’ambito della propria attività ordinaria di contatto con persone a rischio di discriminazione, orientamento delle stesse al Nodo territoriale di riferimento ed eventuale collaborazione col Nodo per l’individuazione di soluzioni.

I referenti dell’Associazione sono presenti presso il Centro Servizi per il Territorio a Verbania in Via Vittorio Veneto 135.  CONTATTACI per un appuntamento.

 

Convegno finale “Piemonte contro le discriminazioni”: Torino, 24/03 ore 9.30-13

PIEMONTE CONTRO LE DISCRIMINAZIONI: Incontro aperto della Rete regionale contro le discriminazioni

TORINO, piazza Carlo Alberto 3 – Biblioteca Nazionale Universitaria (Auditorium Vivaldi)

Sabato 24 Marzo 2018, ore 9.30 – 13

 

Partecipazione gratuita.

Per iscriversi cliccare qui http://bit.ly/2oTyDKH e compilare il modulo online entro giovedì 22/03. 

Per informazioni: 349 1762240

 

PROGRAMMA

 

9.30 – 10.00: Accoglienza, caffè di benvenut@ e registrazione partecipanti

 

Introduce e modera:  Viorica Nechifor – Giornalista, presidente ANSI Associazione Nazionale Stampa Interculturale

 

10.00 – 10.30: Saluti e interventi istituzionali

  • Sergio Chiamparino – Presidente della Regione Piemonte
  • Monica Cerutti – Assessora alle politiche giovanili, diritto allo studio universitario, cooperazione decentrata internazionale, pari opportunità, diritti civili e immigrazione della Regione Piemonte
  • Daniela Mengoni – Primo Dirigente della Polizia di Stato, capo Ufficio di Staff del Direttore Centrale della Polizia Criminale, rappresentante OSCAD – Osservatorio sulla Sicurezza Contro gli Atti Discriminatori
  • Un/una rappresentante dell’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali

 

10.30 – 11.45: Il progetto “Piemonte contro le discriminazioni”

Introduzione: il progetto in sintesi per dati e immagini – a cura di IRES Piemonte

  • Attività di formazione e informazione sui diritti e le discriminazioni:
  • – Operatrici/tori pubblici e cittadine/i stranieri – a cura di Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri
  • – Giovani – a cura di EnAIP Piemonte
  • – Sport – a cura di UISP 
  • La Rete regionale contro le discriminazioni – a cura di IRES Piemonte

 

11.45 – 12.45: Dialogo sul razzismo

  • Pap Khouma – Scrittore e giornalista
  • Marilena Umuhoza Delli – Documentarista, fotografa e scrittrice

 

12.45 – 13.00: Conclusioni

Monica Cerutti – Assessora alle politiche giovanili, diritto allo studio universitario, cooperazione decentrata internazionale, pari opportunità, diritti civili e immigrazione della Regione Piemonte

 

http://www.piemontecontrolediscriminazioni.it/news/item/86-convegno-finale-piemonte-contro-le-discriminazioni